Astucciatrice IMA Flexa CSD

Tipologia Macchina Astucciatrice
Costruttore IMA
Modello Flexa CSD
Anno 2009









    Il ciclo di astucciamento è completamente automatico e a movimento continuo. Le principali movimentazioni della macchina sono protette da carter. Incorporato nella pulsantiera c’è un pannello operatore dotato di monitor del tipo touch e LCD, tasti funzione e tastiera numerica. Sui prodotti in confezionamento vengono effettuati controlli per dare la massima certezza di confezioni di qualità in uscita dalla macchina. Il suo processo di lavoro è adattabile alle specifiche del prodotto grazie alla tecnologia elettronica avanzata applicata all’apertura dell’astuccio e all’inserimento di prodotti. E ‘in grado di gestire l’astucciamento di bottiglie (sia di plastica e vetro), cosmetici, barattoli, inalatori, ampolle, fiale e siringhe, ecc. Apre delicatamente qualsiasi tipo di confezione per poi inserirlo nel sistema di trasporto. L’astuccio viene prelevato singolarmente dalle ventose e viene formato. Successivamente riceve il prodotto da confezionare e il prospetto istruzioni. L’astuccio viene chiuso tramite incastro dei lembi. Completa di piegaprospetti GUK.

    SPECIFICHE TECNICHE
    Peso netto Kg 1400
    Lunghezza mm 3650
    Larghezza mm 1750
    Altezza mm 2000
    Frequenza elettrica Hz 50
    Tensione di esercizio Volt 400
    Corrente A 23
    Pressione bar 6
    Larghezza astuccio 15-90 mm
    Altezza astuccio 12-65 mm
    Lunghezza astuccio 55-190 mm
    Velocità di produzione 190 astucci/min
    Consumo aria compressa 134 NI/min
    Potenza installata 5 Kw